Come igienizzare le spugne della cucina

Sapevate che le spugne che usiamo quotidianamente per pulire la cucina in realtà sono un covo inimmaginabile di germi? Ecco allora due soluzioni veloci ed ecologiche per igienizzare le spugnette.


Propedeuticamente, lavate bene sotto l’acqua corrente le spugne per eliminare eventuali residui.

Metodo 1: Microonde

Utilizziamo un recipiente adatto all’uso e riempiamolo d’acqua. Immergiamo le spugnette e mettiamo per circa 2 minuti nel microonde alla massima temperatura. Ora, lasciamo raffreddare le spugne nell’acqua. Fate molta attenzione in quanto l’acqua nel microonde raggiunge temperature elevate! Inoltre, non possono essere nel microonde spugne con parti metalliche.

Metodo 2: Succo di limone

Spremete il succo di mezzo limone, agrume dalle straordinarie proprietà sgrassanti. In un contenitore abbastanza capiente, aggiungete un pò di acqua e immergete le spugnette per una notte intera. La mattina seguente strizzatele e bene e lasciate che si asciughino.