Quantcast
Sogno o Realtà, come realizzare una spa per la propria casa - Casa di stile

Chi non ama un pomeriggio passato a rilassarsi in una bellissima spa?
Il silenzio raccolto, l’acqua calda e i vapori della sauna sono tutti elementi indispensabili e benefici di un trattamento di spa.

È possibile realizzare una spa a casa propria, senza dover per forza recarsi al centro estetico più vicino? Certamente! Basta avere qualche accorgimento e si possono provare diversi trattamenti rilassanti e di bellezza con il minimo sforzo.

Di seguito alcune idee, dalla più semplice alla più complessa, per realizzare una spa a casa propria.

Trasforma la tua vasca in un rituale di relax

 

Sicuramente la soluzione più semplice per ricreare l’atmosfera di una spa è preparare un bel bagno rilassante per prenderti un momento di pausa dal caos e dalla fatica della giornata.
Alcuni dei consigli per un bagno perfetto sono:

  • Usa essenze rilassanti: che tu voglia riempire il bagno di schiuma e bollicine o preferisca solamente acqua profumata, scegli oli essenziali o bagnoschiuma con essenze rilassanti. Alcune delle migliori sono la lavanda, la camomilla, il bergamotto. Anche nel caso tu volessi usare una bomba da bagno, sulla lista degli ingredienti puoi vedere quali olii sono stati utilizzati.
  • Accendi una o più candele: creare un’atmosfera rilassante non coinvolge solo l’olfatto, ma anche la vista. Abbassa le luci oppure chiudi le tende per creare una piacevole penombra. Poi scegli candele con profumi piacevoli, o anche senza fragranza, e distribuiscile attorno al bagno. Fai attenzione che non siano in luoghi dove possono bruciare oggetti o macchiare in modo indelebile.
  • Scegli una playlist: le spa e i centri di massaggi professionali sono famosi per le loro musiche rilassanti. Su Youtube puoi trovare un’infinità di playlist fatte apposta per rilassare, coccolare e metterti in uno stato mentale libero e senza pensieri. Cerca le tue canzoni preferite o affidati ad una playlist già fatta per ricreare quell’ambiente raffinato e rilassante tipico delle spa.

Ristruttura il tuo bagno per creare una vera e propria spa

 

L’alternativa a creare una spa fai da te è quella di affidarsi ad un bravo architetto o interior designer e ristrutturare il tuo bagno.

Innanzitutto, devi assicurarti che ci sia sufficiente spazio per creare un angolo spa. Punti come la sauna finlandese o il bagno turco occupano molto spazio, e non ha senso creare un progetto se non ci sono gli spazi necessari.
Una volta che avrai verificato che gli spazi sono adatti, avrai bisogno di un permesso o CILA, poiché andrai a modificare la struttura delle tubature, degli impianti, e così via.
Alcuni degli elementi più in voga per gli amanti delle spa casalinghe sono la vasca idromassaggio (si può creare anche a terra, come una piscina), la doccia emozionale (la più amata è quella con effetti cromoterapici o profumazioni) e la sauna vera e propria.

In questi casi è importante scegliere un’azienda di ristrutturazione affidabile e seria, che possa creare il tuo personale spazio relax in sicurezza e con impianti a norma. Infine, se non hai le idee chiare per il tuo progetto, puoi anche rivolgerti ad un designer d’interni.

 

 

©2019 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account