Quantcast
Arredare il terrazzo, le soluzioni più interessanti - Casa di stile
Terrazzo

Il terrazzo può diventare una vera e propria parte della casa, basta arredarlo nella maniera corretta: sarebbe un peccato sprecare uno spazio così prezioso, soprattutto se l’appartamento è piccino. Nella maggior parte dei casi, inoltre, questo è l’unico ambiente all’aria aperta – solo i più fortunati hanno un giardino! Per sfruttarlo al meglio, non resta che organizzarlo attentamente. Vediamo alcuni progetti interessanti, per arredare il terrazzo in modo funzionale ed esteticamente accattivante.

Arredare un terrazzo piccolo

Le dimensioni del terrazzo fanno la differenza: più lo spazio è piccolo, più efficienti dovranno essere i nostri sforzi per creare un ambiente armonioso e vivibile. In questo caso, occorre concentrare le idee su un unico obiettivo. Se vogliamo un’area relax, allora gli arredi da scegliere potranno essere una sdraio, un tavolino da salotto con alcune poltroncine o una bella amaca dove sonnecchiare durante le giornate più calde. Per chi ama il giardinaggio, invece, il terrazzo è un’ottima soluzione alternativa – soprattutto in città, dove avere un angolo di terra è praticamente impossibile. In questo caso, via libera con vasi e piante di tutti i tipi, e non può mancare un solido armadio da esterni per raccogliere tutti gli attrezzi da lavoro.

Arredare un terrazzo grande

Terrazzo

Chi ha la fortuna di avere un terrazzo di grandi dimensioni può invece sbizzarrirsi. Questo ambiente si trasforma nel luogo ideale per trascorrere ore felici con le persone che più amiamo, per goderci una cena all’aperto con gli amici o semplicemente per rilassarci un po’. Spazio allora ad un lungo tavolo in legno con sedie abbinate per mangiare comodamente, ma anche ad un bel barbecue per divertentissime (e prelibate) grigliate in compagnia. Se il terrazzo è coperto, possiamo persino spingerci nel creare una vera e propria cucina esterna: la scelta migliore è probabilmente una struttura in muratura, più resistente agli agenti atmosferici.

Se invece il terrazzo è scoperto, possiamo valutare l’opportunità di installare un gazebo. Renderà l’ambiente molto più vivibile, regalando ombra nelle giornate più calde e permettendoci di restare all’aria aperta anche in caso inizi a piovere. In ogni caso, per sfruttare al meglio questo spazio dobbiamo preoccuparci anche dell’illuminazione. Ai classici faretti da applicare sulla parete, possiamo alternare dei graziosi fili di lampadine che regalano un’atmosfera molto romantica. Infine, non dovrebbe mai mancare un tocco di natura: via libera alla fantasia, anche in base al nostro pollice verde (esistono infatti piante praticamente indistruttibili, perfette anche per chi è alle prime armi).

Le idee per arredare il terrazzo spendendo poco

Terrazzo

Come arredare il terrazzo con un budget ridotto? Spesso questo è uno degli ultimi ambienti della casa di cui andiamo ad occuparci, prediligendo ovviamente le stanze in cui dobbiamo vivere quotidianamente. Ma basta davvero poco per trasformare anche il terrazzo più spoglio in un angolino dove rilassarsi, a costo (quasi) zero. Il primo consiglio, naturalmente, è quello di battere i mercatini dell’usato alla ricerca di qualche pezzo unico. L’alternativa, tuttavia, è ancora più soddisfacente: creare qualcosa con le nostre mani, arredando il terrazzo con il fai da te.

I materiali di recupero sono i migliori, per un risultato eccellente spendendo pochissimo. Ad esempio, i pallet si rivelano particolarmente utili per creare divani o tavolini da salotto: non dovremmo far altro che dipingerli e scegliere dei graziosi cuscini per rendere la seduta più comoda. Infine, possiamo sostituire il gazebo con una vela ombreggiante. Si tratta di una soluzione molto più economica e ugualmente efficiente.

https://www.casadistile.it/arredamento/arredare-terrazzo-idee-soluzioni/
[ajax_load_more post_type="post" posts_per_page="1" post_format="standard"]

©2022 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account