Quantcast
Crea il tuo spazio di lavoro in casa - Casa di stile

Ormai ognuno di noi ha all’interno della propria casa un’area più o meno grande dedicata ad ospitare una piccola area di lavoro. Questa zona non deve essere sacrificata riducendola ad una misera e triste scrivania porta pc . Ma può e deve essere valorizzata per rispecchiare il design e il comfort del resto della vostra casa, anche in considerazione del fatto che vi capiterà di trascorrere spesso parecchie ore in quest’area!

Ecco alcuni dei nostri suggerimenti per creare un home office a regola d’arte:

Spazio!

Cercate di dedicare i giusti metri quadri alla vostra area di lavoro: non sacrificate questo spazio per far posto ad altri ambienti di “rappresentanza”, come la camera degli ospiti usata molto più raramente. Inoltre, l’area individuata, se possibile dovrebbe essere in un posto tranquillo, che non risulti di passaggio e lontano possibilmente da zone chiassose, come cucina o sala.

Tutto a partata di mano

02.884687

Lo spazio, la scrivania, le mensole devono essere sistemate per rispondere alle esigenze della propria attività, la funzionalità, in questo caso più che mai, non dovrebbe essere posta in secondo piano rispetto all’estetica. Pertanto, sbizzarritevi con cassettiere e mensole dove organizzare le vostre carte e i vostri oggetti.

Occhio alla sedia

Sedia Patrik - IKEA

Sedia Patrik – IKEA

Si trascorrono molte ore davanti alla scrivania, spesso anche a casa, quindi è meglio investire in una sedia ergonomica!

Il colore giusto

Anche in questa stanza o nell’angolo dedicato svolge un ruolo importante il colore: colorate la parete del colore che più vi aggrada, servirà ad ispirarvi e ad aumentare la vostra concentrazione.

Cercate la luce naturale

e323c7c98e97b2bf0f2d3d0a579e48b9

La luce naturale è l’ideale. Se possibile posizionate la scrivania davanti ad una finestra, possibilmente grande e magari con una bella vista :). Tuttavia, se siete in uno spazio privo di finestre, potete appendere un bel quadro oppure posizionare la sedia di fronte alla porta per avere una visuale più ampia.

Sfruttate gli spazi verticalmente

Probabilmente, i metri quadri dedicati al vostro ufficio in casa non saranno molti. Perciò, cercate di sfruttargli al meglio. Potete optare per dei moduli contenitori posizionati sopra la scrivania per contenere gli oggetti più ingombranti e degli archivi verticali per i documenti a cui accedete più di frequente.

Nascondete i cavi!

CableBox mini

CableBox mini

L’aspetto più fastidioso di possedere un ufficio in casa è l’accumulo continuo di polvere che si forma tutto intorno e la difficoltà a pulirlo a causa dei cavi e delle spine sparse per terra.
Per domare la giungla di cavi sul pavimento esistono sul mercato una serie di avvolgitori, tubi, e organizzatori di fili che si collegano alla scrivania e sollevano i cavi dal pavimento. Ormai anche i designer si sono cimentanti nel reinventare questi oggetti.

Lasciatevi ispirare!

A meno che non abbiate optato per un look contemporaneo, scegliete accessori che aumentino la confortevolezza del vostro ufficio in casa, come un bel portamatite, quaderni  e cestini decorati. Inserite oggetti, come foto o quadri, che vi trasmettono serenità e che aumentano la vostra ispirazione e concentrazione.

©2019 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account