Quantcast
Colori per l’estate 2019: come dare un tocco di tendenza ad ogni ambiente - Casa di stile

Sta arrivando finalmente l’estate: le temperature si fanno più calde, il sole splende fino a tardi, ed è tempo di mare e vacanze.

Anche in casa è bello dare una rinfrescata ai propri ambienti con un tocco di colore in più, per liberarsi delle tonalità neutre o pesanti dell’inverno.

Ecco alcune idee originali per scegliere nuovi colori per l’arredo della tua casa, e per prepararla per un’estate piena di freschezza e colore:

Dettagli verdi per richiamare il trionfo della natura

L’estate è davvero l’apice della bellezza naturale: i fiori sbocciano ancora più di prima, crescono frutti maturi sugli alberi, le strade si riempiono del verde degli alberi… insomma, è il momento giusto per decorare la propria casa con il verde!

Abbandona il verde menta o pastello e buttati sul verde bottiglia: prediligi colori vivaci, in varie sfumature.
Il must sono decorazioni a tema naturale, con disegni di fronde, foglie tropicali e dettagli brillanti.

Per chi non vuole stravolgere l’ambiente, consigliamo di scegliere solamente stoffe per cuscini o arredo per il letto in linea con il tema. Puoi acquistare delle federe verdi o con elementi naturali per il tuo divano, oppure scegliere un centrotavola con una piantina o un vaso di fiori richiamando più volte l’elemento del verde.

È anche un’occasione perfetta per scegliere nuove piante per la casa, e rendere il tuo ambiente più naturale e accogliente.

Giallo limone per un’esplosione di colore in casa

 

Il giallo è davvero il colore che fa pensare all’estate: è vivace, allegro, pieno di vitalità e accende qualsiasi dettaglio.

Il giallo limone, in particolare, è adatto alla stagione estiva, molto di più rispetto al resto dell’anno. È molto interessante utilizzare mobili di un giallo brillante su sfondi neutri (come bianco, grigio e panna), per far risaltare un pezzo di arredamento pregiato.

Un esempio può essere utilizzare un divano con tessuto giallo, da abbinare a un mobilio o tappeti grigio chiaro, oppure (senza dover stravolgere la casa) utilizzare piccoli dettagli gialli, come cuscini, copridivani, piccoli soprammobili, e così via.

Bianco e blu per richiamare atmosfere marine

 

L’associazione dei colori bianco e blu richiama le uniformi alla marinaretta, i colori brillanti delle case di Santorini, il mare che si infrange su di una spiaggia bianchissima…

Questi sono colori davvero molto versatili, che si possono associare in qualsiasi stanza: camera da letto, cucina, bagno, salotto, perfino in ingresso.

Utilizzate mobili bianco puro dando un contrasto con soprammobili e tessili blu, meglio se di un blu profondo. Sì anche all’azzurro e ad altre sfumature cobalto.

Potete anche richiamare questo tema marino sulla tavola: basterà apparecchiare con piatti bianchi e blu, scegliere un centrotavola in tinta con dettagli come conchiglie e vetri spessi ma trasparenti per richiamare l’atmosfera da spiaggia. L’importante è saper bilanciare i due colori: il bianco è lo sfondo dove il blu richiama agli occhi i dettagli più importanti.

Non dimenticate di abbinare anche fantasie marine come disegni di cavallucci marini, ancore, conchiglie, onde del mare, e così via.

©2019 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account