Quantcast
Arredare casa: 10 errori da non fare
Arredare casa

Arredare casa non è semplice come sembra. Per farlo nel modo giusto è importantissimo ricordarsi di non fare commettere alcuni errori, spesso fatali, ma molto comuni.

Mescolare tanti stili diversi

Arredare casa mobili

Quando si inizia ad arredare casa è importante definire uno stile specifico, riconoscibile e forte. Non farlo può mettere la personalità dell’abitazione a rischio. Meglio scegliere un’idea e non accostare fra loro numerosi stili, magari troppo diversi.

Non curare l’illuminazione

Arredare casa mobili e arredi

L’illuminazione va studiata nei minimi dettagli quando si arreda casa. La luce, sia quella naturale che artificiale, è essenziale per creare l’atmosfera giusta nell’intera abitazione. Scegliete sin dal progetto dove collocare lampade da terra, da tavolo, plafoniere e punti luce, sfruttando questi elementi per modificare la percezione dei vari ambienti.

Non scegliere una palette di colori

Arredare casa

Proprio come le luci, definire la palette di colori è essenziale. La tavolozza di nuance permetterà di dare carattere alla casa. Se dipingete una parete di un colore a caso perché vi piace potreste trovarvi ad avere dubbi riguardo le nuances di accessori e arredi, finendo per contare su tonalità in contrasto.

Trascurare gli specchi

Arredare casa specchi

Soprattutto quando si deve arredare una casa piccola è importante inserire fra gli arredi gli specchi. Le superfici riflettenti infatti consentono di rendere più ampi gli spazi. Moltiplicare metri quadri e luce è importantissimo e non considerare gli specchi rappresenta un errore.

Non considerare le prese di corrente

Arredare casa errori

Le prese dell’antenna della televisione, della corrente e del telefono sono importanti quando si arreda casa. Lo stile infatti conta, ma è importante puntare pure sulla funzionalità. Un esempio? In salotto è essenziale posizionare la tv in modo che si possano collegare facilmente all’antenna. Le canaline infatti potrebbero rivelarsi antiestetiche.

Trascurare le esigenze degli abitanti

Arredare casa interni

Non bisogna mai comprare un mobile solamente perché è bello! La prima cosa da fare quando si arreda casa è considerare quelle che sono le esigenze pratiche di chi vive nell’abitazione, optando per un arredamento che sia anche funzionale alle esigenze di tutti.

Non fare un progetto

Arredare casa pareti

Per arredare casa nel modo giusto è importante prima di tutto avere in mente un progetto ben preciso. Basta poco per un progetto ben fatto: matita, un foglio e un metro per indicare le misure. Esistono inoltre tantissime applicazioni per progettare casa, scegliendo colori, arredi e stili.

Sbagliare nelle dimensioni dei mobili

Arredare casa con stile

Prima di acquistare ogni singolo mobile vanno valutate le misure, non solo l’estetica. Sbagliare le dimensioni degli arredi infatti potrebbe rivelarsi fatale. Se risulteranno sproporzionate con il resto potrebbero rendere difficoltosa la resa estetica di tutta casa.

Riempire troppo gli spazi

Arredare casa errori

Una casa vissuta è sempre bella, ma ciò non significa che debba essere “piena” di oggetti. Se ne troveremo in ogni angolo, insieme ad accessori, ci potrebbe essere solamente un grande caos.

Usare troppi rivestimenti

Arredare casa colori

Un eccessivo uso di rivestimenti è dannoso per l’arredo di casa. In bagno, ad esempio, va dosato l’uso di mosaici e piastrelle, il rischio infatti è quello di mixare eccessivamente i materiali, creando un contrasto che stona col resto dell’ambiente. Un discorso che vale per tutte le stanze della casa.

https://www.casadistile.it/arredamento/arredare-casa-errori-da-non-fare/
[ajax_load_more post_type="post" posts_per_page="1" post_format="standard"]

©2022 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account