Quantcast
Come organizzare la cabina armadio: le idee - Casa di stile
Cabina armadio

La cabina armadio è il sogno di tutte le shopping-addicted, ma non solo: sono in tanti coloro che cercano di ritagliarsi una stanza da dedicare proprio a questo scopo, anche a costo di sacrificare un po’ di spazio nella camera da letto. I vantaggi di avere una cabina armadio sono numerosi, ed è per questo che spicca tra le proposte d’arredo più richieste, soprattutto per la camera principale. È il luogo ideale dove riporre tutti i propri abiti, senza doversi più preoccupare del cambio di stagione, avendo al contempo sott’occhio ogni capo d’abbigliamento così da poter creare qualsiasi abbinamento in pochi istanti. L’organizzazione, si capisce, deve essere alla base di una perfetta cabina armadio: vediamo come organizzarla al meglio, per sfruttarne tutte le potenzialità.

Cabina armadio lui e lei

Nella maggior parte dei casi, la cabina armadio è condivisa con il proprio partner. Difficile, d’altra parte, potersi permettere ben due spazi divisi per evitare “intrusioni” che possono creare confusione. Per questo è importante organizzare bene gli spazi: generalmente, è consigliabile predisporre un lato della cabina per lui e uno per lei, entrambi ben suddivisi in base alle esigenze di ciascuno. Ad esempio, è facile che le donne abbiano bisogno di maggior spazio in altezza, per sistemare gli abiti e i cappotti. Gli uomini potrebbero invece trovare comodi alcuni accessori particolari, come un portacravatte.

Poi, c’è l’annosa questione delle scarpe: vanno nella cabina armadio oppure no? Tutto dipende dallo spazio a disposizione, e da come è organizzato. C’è chi preferisce avere tutto a portata di mano, e chi invece ritiene poco igienico tenere le scarpe insieme ai vestiti. Una soluzione intermedia prevede l’inserimento di una vera e propria scarpiera al posto di un classico modulo da cabina armadio. In alternativa, si possono riporre le scarpe in scatole ben chiuse, da sistemare sugli scaffali più bassi. Questa soluzione è ottima soprattutto per le calzature che si utilizzano di meno.

Cabina armadio

Cabina armadio stretta e lunga

Come arredare la cabina armadio? Molte persone hanno a disposizione uno spazio stretto e lungo, che richiede quindi un’attenta progettazione. Se la stanza lo permette, l’ideale sarebbe organizzare mensole e appendiabiti su entrambe le pareti lunghe, lasciando magari quella corta per appendere uno specchio a tutta altezza. Se invece in questo modo non dovesse restare spazio a sufficienza per entrare nella cabina, meglio optare per una soluzione ad angolo che occupi quindi due pareti adiacenti.

Come organizzare una cabina armadio piccola

Una cabina armadio, anche se piccina, è un angolo preziosissimo e da organizzare con cura. Facendo un po’ d’attenzione, è possibile guadagnare spazio aggiuntivo e sfruttare la stanza al meglio. È importante, innanzitutto, occupare le pareti in altezza: le mensole più alte e meno facilmente raggiungibili possono essere usate per sistemare, ben riposti nelle scatole, quegli indumenti che non si indossano quotidianamente – magari quei pantaloni che siamo in attesa di rispolverare dopo la dieta.

Per evitare di occupare spazio prezioso, quando possibile sarebbe meglio usare la cabina sono per gli abiti: scarpe, valigie e biancheria da camera dovrebbero trovare un’altra sistemazione (come ad esempio una capiente scarpiera all’ingresso e un buon letto contenitore). Se gli spazi in altezza non sono molti, è possibile lasciare in bella vista solo gli indumenti di stagione, sistemando nelle scatole gli altri. È un po’ più scomodo, ma sicuramente molto funzionale.

Come organizzare una cabina armadio angolare

Cabina armadio

Come abbiamo visto sopra, una delle soluzioni possibili per la cabina armadio consiste nello sfruttare gli angoli. Che si tratti di una composizione a L o a ferro di cavallo, in ogni caso è importante organizzare bene lo spazio per non avere ripiani poco utilizzati a causa di una disposizione scomoda. Ad esempio, è possibile sistemare l’angolo con delle mensole a tutta altezza, in grado di accogliere tutti gli indumenti che vogliamo lasciare piegati.

Se la cabina armadio è abbastanza grande, una soluzione angolare permette di arredare la stanza come un vero e proprio spogliatoio. Ad esempio, si possono aggiungere complementi come uno specchio a parete, un morbido tappeto e un pouf che rendano l’ambiente più elegante e raffinato.

https://www.casadistile.it/arredamento/come-organizzare-cabina-armadio/
[ajax_load_more post_type="post" posts_per_page="1" post_format="standard"]

©2022 Casa di Stile - Lasciati ispirare

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account